fbpx

diastasi addominale
 


muscolo retto addominale
cenni anatomici

È il muscolo più anteriore della parete addominale a cui seguono in senso antero-posteriore i muscoli obliquo esterno, obliquo interno e traverso. Origina dal margine superiore del pube e trova inserzione a livello del processo xifoideo dello sterno e nelle cartilagini costali della V, VI e VII costa della gabbia toracica. Si tratta in realtà di 2 muscoli, destro e sinistro, collegati dalla linea alba (o linea mediana), una sottile banda di tessuto connettivo, priva di nervi e vasi sanguigni, poco elastica ma molto resistente, che decorre longitudinalmente tra i 2 muscoli retti dell’addome.

diastasi

Si definisce diastasi addominale, o diastasi dei retti addominali, la separazione del muscolo retto addominale di destra dal muscolo retto addominale di sinistra che misura almeno 2,7 cm.
In gravidanza si verifica a causa di influssi ormonali che provocano la dilatazione della cavità addominale per accogliere l’utero in crescita e in presenza di una importante ipotonia della fascia addominale. È considerata fisiologica se si risolve entro 12 mesi dal parto.


LOSTUDIOESSE di Silvia Tozzi - email: info@lostudioesse.com - mobile: +39 347 1963 794| GYROTONIC® , GYROTONIC EXPANSION SYSTEM® and GYROKINESIS® are registered trademarks of Gyrotonic Sales Corp and are used with their permission. | Leggi Termini e Condizioni d'Uso e Informativa sulla Privacy / read Terms and Conditions and Privacy Policy - Sito Web realizzato da: IconaLAB


error: Contenuti protetti da Copyright !!